Hernandez

15,00

RACCONTI

Felisberto Hernández

Traduzione di Milton Fernández

Collana Caracol

Disponibile

Categoria:

Descrizione prodotto

In breve

«Ciascuno dei suoi racconti ha la terribile forza di collocare il lettore nell’Uruguay del suo tempo, e a me basta rileggerli per sentirmi un’altra volta sulle strade di Montevideo, nei bar e negli alberghi e nei paesi della provincia dove tutto succede quasi di malavoglia, proprio come lui avrebbe fatto quei concerti di pianoforte pieni di tarme e di conti non pagati e di vestiti in affitto. Si può chiedere di più a un narratore capace di creare un’alleanza tra il quotidiano e lo straordinario, al punto di dimostrare che potrebbero essere la stessa cosa?»

Dalla prefazione di Julio Cortázar

 

Lo scrittore

Felisberto Hernández (Montevideo, 1902 – 1964) è stato uno scrittore, compositore e pianista uruguaiano. Fin da giovane si dedica alla sua attività musicale a Montevideo, Buenos Aires e nelle piccole città di provincia tanto dell’Uruguay che dell’Argentina e del Brasile.

A partire dal 1925, con Fulano de tal (Un tale), lascia i concerti e comincia a pubblicare i suoi primi lavori come scrittore, suscitando però scarso interesse, tanto che riesce a seguire la sua vocazione solo con l’appoggio economico di un circolo di amici. Nel 1946 si sposta per un periodo a Pari- gi dove, nonostante il sostegno di gure rilevanti nell’ambito letterario, non ottiene il riconoscimento sperato.

Con il trascorrere degli anni, però, l’opera di Hernández, grazie al suo originalissimo stile e al suo particolare meccanismo creativo, comincia ad acquisire un’enorme ripercussione internazionale trasformandolo in uno scrittore di riferimento. Tra i suoi più grandi estimatori ci sono Julio Cortázar e Italo Calvino.

Informazioni aggiuntive

Autore

Felisberto Hernández

Anno

2017

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Racconti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.